BILANCIO. LAZIO super, nessun problema per il Fair Play Finanziario

Pubblicato 
domenica, 09/09/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sportmediaset ha analizzato il bilancio delle compagini di Serie A, promuovendo i biancocelesti...

(Getty Images)

Sportmediaset ha analizzato i bilanci delle compagini di Serie A in vista del Fair Play Finanziario che costringerà i club europei ad assoggettarsi ad alcune direttive per non restare esclusa dalle competizioni internazionali. Il siro ha incontrato Paolo Ciabattini, autore del libro "Vincere con il Fair Play Finanziario", Direttore Operativo di Pioneer Italia Spa e grande esperto di calcio business.

 

Ecco cosa ha detto del club capitolino:

"La LAZIO ha chiuso il bilancio 2011 con un utile pari a 10 milioni di euro. Nel 2012 ha comprato poco e venduto molto ma, nonostante la proficua cessione di Linchsteiner alla Juve, l’ammontare delle plusvalenze è stato inferiore rispetto al 2011. L’aumento del fatturato risultante dai maggiori ricavi per diritti televisivi e per le cessioni temporanee di calciatori, è stato in buona parte assorbito dall’aumento del costo del personale. La gestione del Presidente Lotito molto attenta e parsimoniosa porterà comunque ad un pareggio di bilancio. Anche il mercato del 2013 è caratterizzato da pochi movimenti in entrata ed in uscita. Mancano quindi le consuete plusvalenze provenienti dal players trading. Stando così le cose, nel 2013 ci potrebbe essere una lieve perdita ma, sono sicuro che il Presidente troverà il modo di recuperare. Non ci sono problemi per il Fair Play Finanziario".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram