Che spavento per EDERSON

Pubblicato 
mercoledì, 18/07/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

 

IL CORRIERE DELLO SPORT (D.Rindone) - Ederson al tappeto, s’è fatto male ieri mattina in allenamento, s’è procurato un trauma contusivo-distorsivo del ginocchio destro con interessamento parziale del legamento collaterale mediale. Letta così, la diagnosi fa tremare. E’ stato applicato un tutore al ginocchio, il giocatore rimarrà a riposo per cinque giorni, rischia di star fuori tre settimane, per fortuna l’intervento chirurgico non è necessario. E’ il primo infortunio stagionale, non c’entra la preparazione fisica. Il meticoloso lavoro di prevenzione attuato da Petkovic e dal suo staff non può nulla di fronte ai traumi da gioco. E’ tutta colpa del caso, Ederson è finito ko dopo un contrasto con l’amico Hernanes. E’ uscito dal campo zoppicando, ha lasciato il centro sportivo di Auronzo con le stampelle: «Ederson ha riportato un trauma contusivo-distorsivo del ginocchio destro in un fortuito contrasto con un compagno di squadra. L’atleta è stato sottoposto alle cure immediate del caso, è stato posizionato un tutore articolato e nei prossimi cinque giorni osserverà un periodo di scarico articolare e un riposo funzionale assoluto» , ha informato il bollettino medico della Lazio. Ederson ha provato a tranquillizzare i tifosi tramite Twitter: «Vorrei rassicurare tutti, con qualche giorno di riposo tornerò in forma!» .

[......]Ederson non poggerà il piede destro per cinque giorni, le prossime 48 ore saranno indicative, serviranno per verificare la reazione del ginocchio al trauma. Se si registreranno miglioramenti attraverso l’immobilizzazione, lo stop potrebbe essere di due settimane. Se il dolore non svanirà e il ginocchio gonfierà, lo stop sarà di tre settimane. In questo caso entro 7 giorni il giocatore sarà sottoposto a esame strumentale, saranno controllati il legamento collaterale mediale e il menisco. Non rientrerà a Roma, sarà curato in ritiro, lo sta raggiungendo la famiglia per consolarlo. Il giocatore ieri mattina è stato soccorso subito da Stefano Salvatori, uno dei medici della Lazio. Lo specialista ha spiegato l’accaduto sul suo blog ufficiale (www.stefanosalvatori.it): «Banale contrasto di gioco con il connazionale Hernanes in una prova tattica ed ecco il primo infortunio di una certa importanza di inizio stagione: trauma contusivo-distorsivo del ginocchio destro per Ederson con interessamento parziale del legamento collaterale mediale. Riposo assoluto per almeno 5 giorni con tutore e poi si tireranno le somme, saranno fondamentali i prossimi due giorni per verificare la reazione del ginocchio al trauma, non ci voleva» .

Il ginocchio, dopo la botta, ha subìto una piccola distorsione. Ederson è rientrato negli spogliatoi, gli è stato applicato del ghiaccio. Il tutore lo terrà per cinque giorni, preoccupa la lesione parziale del legamento. In attesa di certezze sui tempi di recupero è stato comunque messo a punto un programma riabilitativo e di allenamento: se tutto andrà bene, il centrocampista, dopo i cinque giorni di riposo, potrà effettuare esercizi utili a sviluppare la parte superiore del corpo. In questo modo non sarà perso il lavoro svolto finora. Non ci voleva, stava filando tutto liscio. E’ stato un colpo banale, ne capitano tanti in allenamento. Ma la Lazio e i suoi tifosi sono scioccati, la stagione scorsa è stata maledetta, vengono gli incubi solo a parlarne. Spera di recuperare in tempo per partecipare al ritiro di Fiuggi (dovrebbe iniziare il 31 luglio). 

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram