Luis Alberto: "Abbiamo fatto cose importanti. Dobbiamo provare sempre a vincere"

Pubblicato 
sabato, 03/06/2023
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

EMPOLI LAZIO INTERVISTA - Al termine di Empoli - Lazio, Luis Alberto ha parlato del match ai microfoni ufficiali biancocelesti e su Dazn.

LEGGI ANCHE ---> La Lazio di Sarri chiude seconda: mai così in alto dallo Scudetto

Empoli - Lazio, le parole di Luis Alberto

C'è tanta soddisfazione. La Lazio è la quarta volta che ottiene un secondo posto nella sua storia. Lo meritano tutti i ragazzi per come hanno lavorato in tutto l'anno. Abbiamo fatto tante cose importanti e dobbiamo continuare a crescere. Era un progetto nuovo e c'era bisogno di tempo. Abbiamo fatto l'Europa League e faremo la Champions, quindi tutti hanno messo del sacrificio e la giusta mentalità. 

Dedica a Radu

Questo secondo posto non è solo per noi, soprattutto per Radu, che merita di finire la carriera così. Io sono stato sette anni con lui e lo portero sempre nel cuore, è un uomo vero e merita tutto.

Dove migliorare

Penso che l'abbiamo visto nelle partite contro Inter, Milan e Juve, possiamo fare tutto. Ci serve qualche giocatore in più in vista della Champions. Abbiamo cambiato mentalità, non possiamo accontentarci, dobbiamo provare a vincere sempre.

Stagione

Questa è la stagione più diversa. Ho dovuto cambiare modo di giocare, con un po' più di sacrificio. Quando si vince è tutto divertente

Le parole di Luis Alberto su Dazn

Sulla stagione

"E' cambiato tanto, ho fatto quello che mi ha detto Sarri. Mi diverto e quando il possesso ce l'abbiamo noi è più divertente, mi sono messo in testa che dovevo sacrificarmi, l'importante è che noi stiamo bene, ciò che dice la gente non mi interessa. Vediamo il prossimo anno se continuiamo cosi dove possiamo arrivare."

Sul periodo difficile

"Inizialmente ho avuto un momento di difficoltà, c'era bisogno di fisico, abbiamo capito tutti i movimenti, ho cambiato il mio modo di giocare, penso che questi 4-5 mesi l'avete visto tutti."

Sulla Champions

"Ho giocato solo un anno la Champions League, abbiamo bisogno di rinforzi dal calciomercato, il prossimo anno sarà più difficile."

Sulla finale di Champions

Vince il Manchester City 2-0

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram