GIANNICHEDDA: "Ledesma fondamentale per la Lazio. Tra l'argentino e De Jong, scelgo lui"

Pubblicato 
venerdì, 19/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti
getty images

GIANNICHEDDA SULLA LAZIO - Intervenuto su TeleRoma 56 durante la trasmissione 'Lazio 56', l'ex capitano biancoceleste Giuliano Giannichedda ha parlato della prossima sfida tra la Lazio e Milan ed ha dato il suo giudizio sulla linea mediana di Petkovic:

Su Ledesma
"Sicuramente la cosa fondamentale è che Ledesma non si faccia male: dà quantità e qualità a un centrocampo già di grandissima qualità, ma è lui quello che detta i ritmi, quello che fa il tappabuchi. E' un giocatore importantissimo per la Lazio".

Sul centrocampo laziale
"Ci sono queste mezzali che sono intercambiabili. Hernanes è tornato quello che conoscevamo, pronto a dare una mano dietro, ma poi quando va avanti segna e fa assist. L'importante comunque è sempre giocare la partita, perché la Lazio ha giocatori che possono fare la differenza”.

Sul Milan
"Il Milan è cambiato un po'. Lo scorso anno giocava con un mediano davanti alla difesa, mentre davanti aveva queste mezzali pronte a inserirsi. Quest'anno Allegri sta cambiando. Il centrocampo è robusto, con De Jong che fa filtro e Montolivo che sta giocando molto bene. E' un centrocampo assortito, forse l'unico reparto rossonero che sta facendo bene”.

Giocatori a confronto
“Tra Ledesma-De Jong? Scelgo Ledesma. Hernanes-Montolivo? Alla pari. Il brasiliano sta facendo gol, invece l'azzurro sta facendo girare la squadra. L'ultima coppia, Nocerino-Gonzalez? Sono due ottimi giocatori, ma scelgo Nocerino perché s'inserisce molto bene e lo scorso anno ha fatto una grandissima stagione. Anche l'uruguayano sta facendo bene, è un motorino instancabile, ma Nocerino ha qualcosa in più”.

Su Candreva
"Candreva mi ha sorpreso. E' sempre stato bravissimo sotto il profilo tecnico, ma l'ho visto grintoso al punto giusto come vogliono i tifosi, ma è anche un giocatore che dà una mano ai compagni. Gli faccio i complimenti, si è meritato la Nazionale”.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram