Infantino: "Eventi di Udine e Sheffield ripugnanti e inaccettabili"

Pubblicato 
domenica, 21/01/2024
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

INFANTINO MAIGNAN RAZZISMO - Durante Udinese - Milan si è verificato l'ennesimo, inaccettabile, atto di razzismo. Protagonista Mike Maignan, colpito da insulti dai tifosi friulani presenti al Bluenergy Stadium. Anche il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha condannato l'accaduto.

LEGGI ANCHE: Lazio contro il razzismo: il gesto di vicinanza a Maignan

Infantino: "I giocatori coinvolti hanno il mio pieno supporto"

Queste le parole del presidente della FIFA, Gianni Infantino, a riguardo: "Gli eventi di sabato a Udine e Sheffield sono assolutamente ripugnanti e del tutto inaccettabili. Non c'è posto per il razzismo né per altre forme di discriminazione, nel calcio così come nella società. I giocatori interessati da quanto accaduto sabato hanno il mio pieno supporto. È necessario che tutte le parti interessate agiscano, a partire dall'istruzione nelle scuole, affinché le future generazioni comprendano che questo non è parte del calcio né della società".

CLICCA QUI E RICEVI DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE LE NOTIZIE SULLA LAZIO

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram