La Champions fa visita a Piazza del Popolo ma la Lazio dov'è?

Pubblicato 
venerdì, 19/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

LA CHAMPIONS A PIAZZA DEL POPOLO - Oggi a Roma è stata presentata l'ultima tappa del Trophy tour Uefa di UniCredit: dalle ore 14,00 e fino a lunedì 22 ottobre (il primo giorno dalle 14 alle 17,30; il 20, 21 e 22 dalle 10 alle 22), la Coppa con le orecchie della Champions League sarà esposta nell'UniCredit Arena in piazza del Popolo. Testimonial d'eccezione l'ex romanista Cafu e l'ex biancoceleste Christian Vieri che hanno aperto la manifestazione parlando in conferenza stampa. Ecco le parole di 'Bobo': "I difensori con cui ho avuto più problemi sono stati Maldini e Nesta: non vedevo più la palla. Lo scudetto? Quest'anno vedo benissimo la Juventus. In Champions sono un grande tifoso del Barcellona. Forza Barça! Il momento italiano è difficile ma con calma si possono fare cose buone. Roma e Lazio? Non ne vorrei parlare. Io come Balotelli? No, assolutamente, guardate già il colore della mia pelle (ride, ndr): io sono molto più attaccante di lui che gira molto di più in mezzo al campo. Consigli? Non li do mai. Del Piero? E' molto contento di questa nuova esperienza, è una sua scelta". All'interno degli stand dell'Unicredit Arena sono state esposte anche alcune magliette rappresentative dei giocatori protagonisti in Champions, tra cui quella di Cristiano Ronaldo e Francesco Totti. Se su la presenza della casacca del campione portoghese non ci sono dubbi, sull'esposizione di quella del capitano giallorosso qualche perplessità rimane: indubbiamente è stata posizionata lì perchè l'evento è stato organizzato a Roma in una delle piazze più caratterisiche della città e lui è il simbolo dell'As Roma. Ma nella Capitale non c'è solo il club giallorosso e, anzi, se facciamo riferimento alle sole competizioni internazionali è la Lazio la formazione che rappresenta Roma dall'alto dei suoi due trofei vinti (Coppa delle Coppe e Supercoppa Europea, ndr). Senza dimenticarsi di come la formazione biancoceleste era annoverata, per un certo periodo di tempo, nel gotha del calcio europeo. Con tutto il rispetto per Paolo Cannavaro, capitano del Napoli, non era più giusto esporre una maglia di qualche giocatore laziale? Magari proprio quella di Vieri, visto che era presente all'evento...

EVENTO SEGUITO DALL'INVIATO LEONARDO BOCCI

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram