La LAZIO ha fame di riscatto

Pubblicato 
lunedì, 23/07/2012
Di
Redazione
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA - I protagonisti di questa giornata in ritiro sono stati Bizzarri, Scaloni e Kozak, che vogliono dare il loro contributo per raggiungere la Champions; Diakité out 20 giorni, Xandao sembra vicinissimo.

FAME DI RISCATTO - La squadra è tornata ad allenarsi alle ore 10. Tre giocatori laziali hanno parlato nel pomeriggio: Bizzarri crede nel gruppo, Scaloni vuole un posto da titolare e Kozak darà il massimo per rimanere; nel corso della seduta pomediana, piccola lite tra Scaloni e Candreva.

XANDAO VICINISSIMO - Il difensore brasiliano è a un passo dalla Lazio: la distanza tra le parti si è ora ridotta a soli 500mila euro. Xandao arriverebbe per 3 milioni di euro, dopo aver rifiutato l'offerta della stessa cifra da parte dello Sporting Lisbona.

TEGOLA DIAKITE' - Non si sospettava nulla di grave, invece il difensore francese dovrà stare fermo per 20 giorni a causa della contusione alla tibia sinistra rimediata nel corso dell'ultima amichevole contro il Montebelluna. Qualche giorno di riposo anche per Stefano Mauri.

KRASIC VERSO LA TURCHIA - Il tornante bianconero si allontana dal suo futuro in biancoceleste, perché il Fenerbahce sembra aver trovato l'accordo con la Juventus, ripetendo così l'operazione Ziegler della scorsa estate.

IDEA MESTO - Per la fascia destra, il nome nuovo è quello del 30enne genoano, che potrebbe arrivare alla Lazio in un'operazione che vedrebbe coinvolto anche Sculli. E per Peluso rimangono ancora aperte le speranze.

BUON COMPLEANNO, GIANCARLO ODDI - Il difensore che ha vinto il primo scudetto della Lazio compie oggi 64 anni: un tributo a un vero laziale romano che ha portato in alto questi colori.

MARCO BUCCINO

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram