LAZIO a mani vuote

Pubblicato 
giovedì, 19/07/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti
(Getty Images)

IL TEMPO(F.Perugia) -Fumata grigio scura tendente al nero. Il presidente biancoceleste, interpellato all'uscita dell'assemblea, non parla, ma lo fa per lui il patron del Palermo: «Ci sono state diverse offerte. Anche il ragazzo, con il quale ho parlato, mi ha detto che preferisce restare. Non vuole andare a Napoli, o resta a Palermo o va al Psg». Insomma, Zamparini neanche nomina la Lazio, seppure nei giorni scorsi tra le due società ci siano stati reali contatti. Nonostante il pressing della dirigenza laziale sia stato a tratti asfissiante. I segnali che la trattativa sarebbe stata difficile però c'erano tutti. A iniziare dalle parole della moglie, Eleonora Abbagnale, che lavora a Parigi e spera di vedere il marito giocare dalle sue parti, magari proprio al Psg. Insomma, se andrà da qualche parte il difensore laterale della nazionale non sarà quasi sicuramente a Formello. In attesa di sapere se prenderà un aereo per altra destinazione, ieri sul sito ufficiale del Palermo è stata resa nota la rosa dei siciliani e Balzaretti è nel gruppo con tanto di maglia numero 42. Per la Lazio sembra essere il terzo acquisto sfumato, dopo Yilmaz e Breno. L'attaccante turco sta per fare le valigie destinazione Galatasaray, in seguito a settimane di intense trattative tra il club di Lotito e il Trazbonspor che sembravano essere giunte a una conclusione positiva, ma hanno subito un arresto improvviso quando i presidenti delle sue società non hanno trovato l'accordo non sulla quantità di soldi bensì sul metodo di pagamento. Anche Breno è sfuggito per un soffio, in questo caso però le trattative c'entrano poco: il difensore centrale brasiliano è finito sotto processo per aver incendiato la sua abitazione in Germania nel settembre scorso e i giudici tedeschi l'hanno condannato a 3 anni e 9 mesi di carcere, costringendo a interrompere il trasferimento alla Lazio del giocatore. La dirigenza biancoceleste ora è in cerca di nuove opzioni. In ballo c'è il nome di Xandao, difensore centrale in forza allo Sporting Lisbona, classe '88 e forte fisicamente, di proprietà della società brasiliana di procuratori Traffic. La Lazio avrebbe offerto 3 milioni, ma ce ne vogliono 3,5 per portarlo a Roma. Altro obiettivo potrebbe essere la punta Guidetti del Manchester City: l'agente s'è reso disponibile a parlare di un trasferimento, ma tra le società contatti non ce ne sono ancora. E intanto da ieri Tare è con la squadra ad Auronzo di Cadore. Il diesse ha avuto un colloquio di un'ora scarsa con Petkovic nella prima mattinata. Con ogni probabilità i due hanno parlato di chi potrebbero partire. In cima alla lista ci sono Foggia, Floccari e Carrizo: il Pescara chiama. Si tratta per vendere un pacchetto che potrebbe valere dieci milioni.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram