Lazio, Milinkovic in affanno: sempre in campo nell'ultimo anno e mezzo

Pubblicato 
lunedì, 27/03/2023
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-ritiro-turchia-allenamento-milinkovic
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO MILINKOVIC - Il Milinkovic-Savic osservato dopo il Mondiale non è quello a cui siamo sempre stati abituati. Dal termine della sosta il centrocampista serbo non è mai tornato in piena forma, offrendo spesso e volentieri prestazioni grigie e sfornando appena due gol e un assist negli ultimi 3 mesi, troppo pochi per uno come lui. Il suo impiego nelle ultime due stagioni però è stato fin troppo costante, con il Sergente che difficilmente, tra le partite con il club e quelle con la nazionale, ha potuto rifiatare.

Sarri, il punto forte è la difesa: i numeri da record

Più di 100 gare nelle ultime due stagioni per Milinkovic

Come riporta il Corriere della Sera, se Sergej dovesse scendere in campo questa sera in Montenegro - Serbia, toccherebbe le 102 gare disputate dal 21 agosto 2021 a oggi. Negli ultimi 583 giorni Milinkovic ha giocato in media una volta ogni 5,7, saltando appena 6 sfide e uscendo anticipatamente dalle coppe con la Lazio e dal Mondiale con il proprio paese. Numeri che avrebbero quindi potuto lievitare ulteriormente. Nell'attuale rosa biancoceleste, nessuno può sostituirlo degnamente secondo Sarri, come testimoniato dai minutaggi di Basic e del serbo a confronto: 810 minuti contro 2788, una differenza abissale che spiega come la stanchezza del fuoriclasse laziale. Le critiche mosse a Milinkovic per le sue ultime prestazioni sono anche giustificabili, ma nel farle bisogna anche tener conto di questi aspetti. Per tornare a vederlo al meglio servirà del meritato riposo, solo così si potranno di nuovo ammirare le giocate che da quasi 8 stagioni trascinano la Lazio.

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram