LOTITO: Lazio squadra competitiva. Se rimaniamo coesi potremo dare grandi soddisfazioni ai tifosi

Pubblicato 
giovedì, 25/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

PANATHINAIKOS-LAZIO - Intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium Claudio Lotito ha presentato la sfida tra Panathinaikos e Lazio.

Il caso Klose?
"Sorrido perchè i casi li create voi in automatico. Non esiste nessun caso. Aveva avuto il permesso della società e del mister per fare questo viaggio e quindi sorrido se parlato di caso".

Stasera pochi cambi.
"La Lazio tiene a tutte le competizioni. abbiamo una squadra attrezzata per affronatre tutti gli impegni e abbiamo una rosa adeguata per affrontare queste partite".

L'esclusione di Zarate? Si parla di Torino e Genoa per lui...
"Il mercato apre a gennaio e ne parlemo a tempo debito. Mi dispiace che si parla di un solo giocatore perchè è una squadra composta da giocatori di egual livello. Il mister fa le sue scelte in piena autonomia e in rapporto all'avversario. Tutte il resto sono chiacchiere da bar. Dobbiamo smettere di pensare al singolo e ragionare in termini di gruppo. Credo che la filosofia di questo gruppo sia che tutti sono utili e nessuno è indispensabile ma tutti sono utili al perseguimento del risultato".

Klose chiuderà la carriera a Roma?
"Il 2014 è ancora lontano. Da parte nostra c'è tutta la volontà di trattenerlo e anche lui ha detto che è contento di rimanere".

Sorpreso di quello che state facendo?
"Sono convinto di aver costruito una squadra competitiva insieme al direttore sportivo. Se la squadra rimarrà coesa potrà dare grandi soddisfazioni ai tifosi".

Un pronostico?
"Non faccio pronostici. Sono per la politica del fare e non per i proclami".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram