Speciale Mondiali, ecco tutti i gironi

Pubblicato 
venerdì, 25/11/2022
Di
Martino Cardani
La mascotte di Qatar 2022
Tempo di lettura: 2 minuti

Mondiali Qatar 2022 - Con i Mondiali Qatar 2022, che vedono come grande assente l'Italia, andiamo a conoscere i gironi dai quali inizia il percorso dei futuri Campioni del Mondo.

Qatar 2022, i gironi del Mondiale

Girone A

  • Qatar
  • Senegal
  • Ecuador
  • Olanda

Il girone A, quello dei padroni di casa, dovrebbe avere come grande favorita l'Olanda. Squadra interessante il Senegal che, sulla carta, parte come seconda forza. Attenzione, però, all'Ecuador, abituato a giocare in estreme condizioni atmosferiche e al Qatar. I padroni di casa, infatti, potrebbero sfruttare l'entusiasmo del pubblico.

Girone B

  • Inghilterra
  • Iran
  • Stati Uniti
  • Galles

Il girone B potrebbe essere più equilibrato. L'Inghilterra di Southgate parte certamente con i favori del pronostico. Diversa la valutazione per il secondo posto: Galles e Stati Uniti sembrerebbero doverselo contendere in una battaglia serrata. Sembra più staccato il criticatissimo Iran, che parrebbe destinato a essere il fanalino di coda.

Girone C

  • Argentina
  • Arabia Saudita
  • Messico
  • Polonia

Girone interessante, interessantissimo. Nel raggruppamento C l'Argentina è la favorita (e potrebbe esserlo anche per la vittoria finale) ma attenzione a Messico e Polonia, squadre solide e pronte a insidiare persino la Banda Messi. L'Arabia Saudita pare lontanissima dallo standard delle altre squadre. Il girone C, comunque, può riservare sorprese.

Girone D

  • Danimarca
  • Tunisia
  • Francia
  • Australia

Altro girone interessante, probabilmente equilibrato. La Francia parte, ovviamente, favorita. Attenzione alla Danimarca, che potrebbe addirittura insidiare i transalpini. Tunisia e Australia sono formazioni da non sottovalutare e possibili outsider per le due europee.

Girone E

  • Germania
  • Giappone
  • Spagna
  • Costa Rica

Il "girone infernale" di questa edizione. Spagna e Germania sono allo stesso livello, con i primi forse leggermente favoriti. I tedeschi, tuttavia, difficilmente sbagliano le grandi partite. Forte e solido il Giappone: un errore contro i nipponici potrebbe costare carissimo. Non all'altezza delle altre tre, sulla carta, il Costa Rica che, tuttavia, è squadra con molto entusiasmo e con una buona esperienza al Mondiale. Ricordate? Nell'ultima partecipazione dell'Italia i Ticos sconfissero proprio gli Azzurri. Nel girone E ci sarà da divertirsi.

Girone F

  • Marocco
  • Croazia
  • Belgio
  • Canada

Il girone F dovrebbe avere una sola padrona: il Belgio. Difficilissimo, invece, stilare una classifica delle altre tre. La Croazia pare favorita per il secondo posto, ma Marocco e Canada non sono avversari da prendere alla leggera. I nordamericani sono, forse, inferiori a tutti. Attenzione però: non hanno nulla da perdere e sono una squadra in crescita. Volete scommettere su un girone "sorpresa"? Puntate sul gruppo F.

Girone G

  • Svizzera
  • Camerun
  • Brasile
  • Serbia

Forse il G è il girone più equilibrato dell'intero Mondiale: ospita il Brasile, tra i favoriti per la conquista della coppa praticamente d'obbligo. I verde-oro dovrebbero avere pochi problemi a vincere il raggruppamento. Attenzione, però, alla Svizzera, arrivata in Qatar a spese dell'Italia e già mattatrice della più quotata Francia agli ultimi europei. Squadra veloce e interessante il Camerun mentre la Serbia, la meno attrezzata delle quattro, è comunque ostica da affrontare. Se il primo posto pare blindato, attenzione alla corsa per il secondo.

Girone H

  • Uruguay
  • Corea del Sud
  • Portogallo
  • Ghana

Nell'ultimo girone della rassegna iridata il Portogallo di Cristiano Ronaldo sembra poter guadagnare il primo posto. L'Uruguay ci appare leggermente favorito sulla Corea del Sud per il secondo posto ma, dalla lotta per la qualificazione, non va escluso il Ghana, squadra veloce, potente e con individualità interessanti. Risultato finale, anche nel girone H, tutt'altro che scontato.

Martino Cardani

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram