Restiamo in contatto

MOVIOLA

MOVIOLA | L’analisi di Lazio-Juventus

Pubblicato

il

lazionews-lazio-di-bello-arbitro
Tempo di lettura: < 1 minuto

MOVIOLA LAZIO JUVENTUS – Dopo la pausa per le nazionali, la Lazio torna in campo contro la Juventus. Il match è valido per la 13^ giornata di Serie A. Ad arbitrare l’incontro è stato designato Marco Di Bello della sezione di Brindisi. Al Var, invece, c’è Banti. La partita è stata decisa da due rigori realizzati da Bonucci. Se il secondo penalty è stato accettato senza polemiche, in occasione del primo i giocatori biancocelesti hanno protestato. Tuttavia, le immagini sembrano confermare la decisione del direttore di gara.

La moviola di Lazio Juventus

20′ RIGORE JUVENTUS – Cataldi entra in scivolata cercando di anticipare Morata all’interno dell’area biancoceleste, ma prende il giocatore. L’arbitro in un primo momento non assegna il rigore, ma dopo essere stato richiamato dal Var decide di concedere il penalty per la Juventus.

23′ GOL BONUCCI – Dal dischetto si presenta Bonucci che calcia molto bene e buca Reina. Gol regolare, 0-1!

28′ AMMONIZIONE CUADRADO – La Lazio recupera palla e prova a ripartire in contropiede, Cuadrado ferma tutto con un fallo tattico e l’arbitro giustamente lo ammonisce.

43′ AMMONIZIONE HYSAJ – Kulusevski viene pescato in profondità da un ottimo lancio. Hysaj lo ferma con un fallo e il direttore di gara lo ammonisce.

45′ – 4 minuti di recupero.

81′ RIGORE JUVENTUS E AMMONIZIONE REINA – La Juventus riparte in contropiede con Chiesa che supera anche Reina che era uscito. Lo stesso portiere ritorna sul giocatore della Juventus e commette fallo da rigore. Lo spagnolo viene giustamente anche ammonito.

82′ AMMONIZIONE LUIS ALBERTO – Ad essere ammonito è anche Luis Alberto per proteste.

83′ GOL BONUCCI – Dal dischetto si presenta ancora Bonucci che spiazza Reina. Gol regolare, 0-2!

90′ – 4 minuti di recupero.

Emanuele Castellucci

PUBBLICATO IL 20/11/2021

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *