Restiamo in contatto

MOVIOLA

MOVIOLA Milan-Lazio, partita molto intensa. Dubbi sul rigore concesso ai rossoneri

Pubblicato

il

lazionews-lazio-di-bello-arbitro
Tempo di lettura: 2 minuti

MOVIOLA MILAN LAZIO – Dopo la straordinaria vittoria con il Napoli, la Lazio torna in campo contro il Milan nell’ultima sfida del 2020. Il match è valevole per la quattordicesima giornata di Serie A. Ad arbitrare l’incontro è stato designato Marco Di Bello della sezione di Brindisi. Al Var, invece, c’è Irrati. La partita è molto intensa già dalle prime battute. Dopo 25 minuti di gioco, infatti, sono stati fischiati due rigori, uno per parte. In entrambe le situazioni c’è stato bisogno del supporto elettronico per fare luce sugli episodi, anche se qualche dubbio rimane, soprattutto sul contatto tra Patric e Rebic. Il secondo tempo mantiene la stessa intensità, ma non presenta eccessive criticità per il direttore di gara. Il Milan alla fine vince 3 a 2.

La moviola di Milan Lazio: il primo tempo

10′ GOL REBIC – Il Milan batte un calcio d’angolo con Chalanoglu. Il cross finisce sulla testa di Rebic che batte Reina. Gol regolare, 1-0!

15′ RIGORE MILAN – Rebic calcia in porta e Patric si oppone con la faccia. L’arbitro, però, assegna il calcio di rigore per un presunto fallo nel contrasto con l’attaccante del Milan e il Var conferma la decisione. Rimane qualche dubbio.

17′ GOL CHALANOGLU – Chalanoglu si presenta sul dischetto e spiazza Reina. Gol regolare, 2-0!

25′ RIGORE LAZIO – La Lazio batte un calcio d’angolo e Kalulu involontariamente pesta il piede di Correa. L’arbitro va a rivedere al Var e assegna il rigore ai biancocelesti.

27′ GOL LUIS ALBERTO – Ciro Immobile si presenta sul dischetto che viene parato da Donnarumma. Sulla ribattuta Luis Alberto di testa riesce comunque a trovare il gol. Rete regolare, 2-1!

39′ AMMONIZIONE ESCALANTE – Theo Hernandez parte palla al piede e dribbla tre uomini, l’ultimo è Escalante che lo stende e l’arbitro lo ammonisce giustamente.

41′ AMMONIZIONE KRUNIC – Krunic prima recupera il pallone, poi se lo allunga e nel cercare di recuperarlo colpisce Escalante. Il direttore di gara ammonisce giustamente il centrocampista del Milan.

45′ – 4 minuti di recupero.

Il secondo tempo

59′ GOL IMMOBILE – La Lazio continua a spingere e alla fine trova il pareggio. Milinkovic scodella alla perfezione per Immobile che con il sinistro al volo batte Donnarumma. Gol regolare, 2-2!

64′ AMMONIZIONE LUIS ALBERTO – Calabria supera Luis Alberto che lo stende. L’arbitro giustamente lo ammonisce.

78′ AMMONIZIONE HERNANDEZ – Hernandez entra in maniera scomposta su Pereira e il direttore di gara decide di ammonirlo. Decisione corretta.

80′ AMMONIZIONE AKPA AKPRO – Krunic prova la percussione, ma viene steso da Akpa Akpro che viene ammonito giustamente.

88′ AMMONIZIONE MURIQI – Muriqi entra in ritardo su Tonali e viene ammonito dall’arbitro.

90′ – 3 minuti di recupero.

90’+2 GOL HERNANDEZ – Il Milan segna ancora da calcio d’angolo con Hernandez su assist di Chalanoglu. Gol regolare, 3-2!

Emanuele Castellucci

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati