Simone Inzaghi: "Premio Lazialità per Fersini"

Pubblicato 
giovedì, 13/12/2012
Di
Redazione
Tempo di lettura: < 1 minuto

Anche l'allenatore degli Allievi Nazionali Simone Inzaghi ha riceve un premio oggi alla manifestazione "premio Lazialità", e ha voluto ricordare Mirko Fersini, tragicamente scomparso l'anno scorso: "Un anno fa' è venuto a mancare un laziale vero. Aveva una famiglia di laziali ed è morto a 16 anni per un incidente con il motorino. Volevo dedicare questa serata a lui, che manca a me, e a tutti i laziali, alla famiglia, laziale dal nonno». Ai microfoni di lalaziosiamonoi.it poi ha continuato: «Sono orgoglioso di ricevere questo premio, ho giocato tanti anni con questa maglia, la sento mia, adesso ho la fortuna di poter allenare i ragazzi, sono felice di poter ritirare questo premio. Mi farà piacere vedere Veron, lo saluterò molto volentieri e ricorderemo tante cose dello scudetto. Penso che si stanno facendo ottime cose, sono due anni che si perde la Coppa Campioni per un punto o per la differenza reti, ormai s’è stabilizzata al terzo quarto posto, sta crescendo anno dopo anno e ha possibilità di crescere ancora». Poi un flash su  Lazio-Inter? «Una partita aperta, difficile, però la Lazio ha le possibilità di poterla vincere». 

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram