CALCIOSCOMMESSE. Mauri sospeso tra Svizzera e Milan

Pubblicato 
domenica, 14/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

 

getty images

IL TEMPO (G. Cherubini) - Nonostante sei mesi difficili, Stefano MAURI ha risposto presente dul campo. La vicenda calcioscommesse lo lascia con la vita divisa in due tra stalle e stelle. Lui continua ad essere tranquillo e a compiere il suo dovere sul campo. Quasi una guida per i compagni, Petkovic stravede per lui, c'è stima reciproca. Un avvio di stagione scoppiettante, sempre tra i migliori in campo, una pedina fondamentale, il tecnico bosniaco è dalla sua parte. In questi mesi ha avuto il sostegno di tutti. I tifosi gli sono sempre stati accanto, si sono schierati dalla sua parte, Mauri adesso è uno dei giocatori più amati in casa Lazio. La società crede fortemente in lui, Tare e Lotito non hanno nessun dubbio. Il ragazzo si sente innocente e completamente estraneo all'intera vicenda, l'associazione a delinquere e tutte le voci che girano sul suo conto, come scommettitore incallito e aggiustatore di partite.  Lunedì il centrocampista volerà in Svizzera, a Berna lo attende il pm Catenazzi, la vicenda è legata alla rogatoria sul conto intestato ai genitori del calciatore. Il centrocampista non è ancora stato ascoltato in Svizzera, lunedì partirà per Berna e martedì sarà ascoltato dalla pm elvetica. Ci sarà anche la madre, non il padre. Mauri non è ancora stato deferito per le due partite combinate (Lazio–Genoa e Lecce–Lazio), secondo l'accusa avrebbe recitato un ruolo. Per questo motivo è ancora sotto la lente d'ingrandimento, anche Palazzi vuole capire se i fondi su quel conto corrente sono di provenienza illecita e venerdì sarà a Cremona sperando di avere qualche aggiornamento che possa inchiodare il giocatore biancoceleste. Poi domenica sarà la volta del Milan, due appuntamenti niente male. La Lazio e la sua carriera, due sfide da vincere, Mauri è convinto di farcela, non vuole arrendersi proprio ora. Non lo ha mai fatto prima

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram