Città blindata

Pubblicato 
domenica, 07/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

RASSEGNA STAMPAFinalmente la parola passa al campo. Dopo una settimana tesa e caratterizzata dalle notizie riguardanti la rivalità fra le tifoserie, a contare sarà il calcio giocato. Questo è quanto si legge nell'edizione odierna de Il Tempo. Per l'occasione è stato predisposto in città un servizio d'ordine accuratissimo, con oltre 400 uomini delle forze dell'ordine a vigilare sull'ordine pubblico. Il presidente degli abruzzesi, Sebastiani, ha invitato i tifosi laziali ad andare a Pescara, ma all'appello del patron biancazzurro, dalla capitale hanno risposto in pochi.  Ai sostenitori laziali sarà riservato l'intero settore di curva Sud. Stroppa, tecnico del Pescara, non ha dubbi per quanto riguarda il campo: "Noi dovremo cercare di essere più squadra di loro e lavorare di reparto". In attacco giocherà il giallorosso Caprari in coppia con Vukusic. In difesa scelte obbligate con Balzano e Bocchetti sulle fasce e Terlizzi e il rientrante Capuano al centro.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram