EL KADDOURI, si può fare

Pubblicato 
lunedì, 04/06/2012
Di
Redazione
Tempo di lettura: 2 minuti

RASSEGNA STAMPA - IL MESSAGGERO - Offerti 4,5 milioni al Brescia, al nuovo tecnico piace anche Balzaretti...

(getty images)

RASSEGNA STAMPA - IL MESSAGGERO - La Lazio accelera per Yilmaz e forse in settimana vedrà il procuratore. A breve ufficializzerà Ederson e Breno. Stringe per El Kaddouri del Brescia e Balzaretti del Palermo, litiga con il Parma per Floccari e saluta Zarate. [...] La società inizia a pianificare il mercato; sul turco si sono avvicinate l’Atletico Madrid, Valencia, Borussia Dortmund e i due club di Manchester, City e United, ma pare anche Tottenham, Arsenal e Liverpool. [...] Tuttavia i contatti tra il club di Formello e il manager di Yilmaz sono frequenti, quasi quotidiani negli ultimi due giorni. Lotito ha offerto al giocatore 2 milioni di euro netti a stagione per cinque anni più i premi, ma siccome il turco ancora non appare convinto dalla capitale sarebbero disposti ad alzare un pò la cifra e soprattutto la durata contrattuale con diversi escamotage. [...] L’alternativa sarebbe Nilmar del Villarreal, ma la Lazio non è del tutto convinta. Si lavora tanto anche su El Kaddouri e Balzaretti. Anche questo due giocatori che piacciono a Petkovic che attende l’ufficialità di Ederson e Breno (per lui il 13 giugno comincia il processo penale a Monaco). Su El Kaddouri è previsto un incontro con il Brescia. Lotito è pronto ad offire 4,5 milioni per il talento belga di origini marocchine. Sul terzino del Palermo si sta lavorando a fari spenti, ma non sarà semplice trovare un’intesa con Zamparini. In uscita, il Catania non riscatterà Carrizo che, per il momento, tornerà a Roma. Per Floccari il Parma, che aveva fissato un riscatto di 5,5 milioni di euro, ha offerto alla Lazio poco meno di 3 milioni. La Lazio è imbufalita, ma per adesso appare intenzionata a trattare. Infine, c’è Mauro Zarate. L’argentino rientrerà alla Lazio, ma la società lo vuole cedere e Petkovic ha dato il suo benestare. Ci sono alcune società interessate, soprattutto in Argentina e in Brasile.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram