EUROPA LEAGUE. E il Profeta sorride: «Ora mi trovo bene»

Pubblicato 
venerdì, 24/08/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

IL CORRIERE DELLO SPORT- «La nuova posizione mi piace. Io e la Lazio cresceremo»

(getty images)

 

 

RASSEGNA STAMPA - Una sventola da quasi trenta metri. Ha svegliato la Lazio, ha realizzato il primo gol su azione del nuovo corso firmato da Petkovic. Ha gridato al mondo la propria voglia di tornare protagonista. Il Profeta è tornato a sorridere. «Siamo venuti qui e abbiamo fatto risultato, è la prima vittoria stagionale e siamo contenti. Ma ho visto tante cose da migliorare, dobbiamo ancora lavorare» ha confessato Hernanes in zona mista. «Abbiamo fatto piccoli passi nella preparazione. E’ cambiato l’allenatore, dobbiamo capire e realizzare quello che vuole. Io voglio lavorare senza troppe aspettative, sono tranquillo, devo crescere pian piano insieme alla squadra». Da mezz’ala sinistra sta trovando fiducia e collocazione tattica. «Mi trovo molto bene in questa posizione, le cose si stanno mettendo a posto, dobbiamo solo abituarci». Il brasiliano ha spazzato via anche le ipotesi di divorzio anticipato: «Sono un giocatore della Lazio e ho un contratto che scade nel 2015».

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram