HERNANES, il profeta della LAZIO

Pubblicato 
lunedì, 27/08/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

IL CORRIERE DELLO SPORT - «Sono felice, gioco nella posizione che più gradisco. Abbiamo iniziato col piede giusto. Per vincere ci vuole questa mentalità»...

Brilla e lotta. Centrocampista e bomber, s’è trasformato così. Gol e classe, gol e forza. Gol, il terzo di fila dopo quelli rifilati al Malmoe in amichevole e al Mura in Europa League. E una forza travolgente. Gol di Hernanes, mezzala e marcatore, fantasista e combattente. [...] Una prestazione di corsa, non s’è fermato un attimo. Hernanes in campo per 93', non c’è stato bisogno di sostituirlo stavolta. Quando gira a mille va tenuto sino alla fine, così ha fatto Petkovic. [...] Serviranno altre certificazioni, ma il Profeta sta rinascendo, è nel vivo del gioco, si fa valere nelle due fasi, è preziosissimo. L’assetto scelto da Petkovic, l’innovativo e producente 4-1-4-1, è l’ideale per Hernanes, lo carica, lo motiva, gli permette di esprimersi al meglio, secondo talento e propensioni. Il ct Menezes non l’ha convocato per la doppia amichevole contro Sudafrica e Cina, ma se il brasiliano continuerà a esibirsi così non potrà restare fuori. Il selezionatore del Brasile l’ha sempre considerato mezzala, per tanto tempo decise di non convocarlo a causa della trasformazione in trequartista.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram