Restiamo in contatto

CALCIOMERCATO LAZIO

La Lazio ha ancora in testa Kostic: uno “sgretolatore”di pregiudizi dal passato non facile

Pubblicato

il

lazionews-lazio-kostic-filip-eintracht-francoforte-calciomercato

KOSTIC LAZIO – La Lazio continua a seguire con grande attenzione la pista Kostic. In Germania danno quasi per certo l’arrivo del talento serbo nella capitale. Per il giocatore il trasferimento alla Lazio sarebbe la sesta esperienza della sua carriera. A soli 17 anni ha firmato il primo contratto da professionista con il Radnicki, dove a suon di prestazioni convincenti ha impressionato gli osservatori del Groingen che l’hanno portato in Olanda all’età di 19 anni.

Le critiche e l’ascesa

Il passaggio al Groingen non è stato affatto semplice. Come riporta il Corriere dello Sport, una buona parte dell’opinione pubblica olandese lo accusava di essere indolente e svogliato in campo e di essere più concentrato in ambito sentimentale che in ambito sportivo, dato che il suo nome era finito al centro del gossip per una relazione sentimentale abbastanza burrascosa con la sua ex compagna. Tutti i giudizi negativi non hanno fatto altro che motivare il giocatore, che nell’anno successivo si è caricato sulle spalle il Groingen diventando il miglior giocatore della rosa.

L’arrivo in Germania

La prima squadra tedesca ad interessarsi al giocatore è stata lo Stoccarda, che nel 2014 gli ha offerto la possibilità di giocare in Bundesliga. In Germania l’adattamento è stato più facile, sia allo Stoccarda che all’Amburgo è riuscito ad imporsi nonostante le critiche. La svolta è arrivata nel 2018 con il suo passaggio all‘Eintracht e co l’arrivo di Adi Hutter, che ha trasformato il centrocampista serbo in un esterno a tutta fascia. In questa posizione Kostic è riuscito a dare il meglio di sé stesso, e se il mercato lo vorrà potrà mettersi in mostra sulla fascia anche con la maglia della Lazio.

PIÙ LETTI

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati