Cantiere aperto: dal caso RADU all'incognita DIAS

Pubblicato 
martedì, 26/06/2012
Di
Redazione
Tempo di lettura: < 1 minuto

GAZZETTA DELLO SPORT (D. Stoppini) - Da sistemare anche il rinnovo di Diakité: tre situazioni da chiarire al più presto...

(Getty Images)

DIFESA, LAVORI IN CORSO - Petkovic dovrà fare i conti con una situazione non facile in difesa. Radu ha fatto infuriare la società e sarà multato per essersi fatto operare in Romania al ginocchio destro senza aver informato prima lo staff medico; Dias deve risolvere al più presto i problemi al ginocchio sinistro, che gli ha impedito di giocare per più di un terzo dello scorso campionato (15 partite su 38); oggi è il giorno per il rinnovo di Diakite, il contratto scade nel 2013 e che la Lazio non vuole lasciarsi scappare. Senza dimenticare infine l'incognita Breno che passerebbe in biancoceleste solo se la sentenza emessa il prossimo 17 luglio dalla Procura di Monaco non lo vedrà colpevole.

SI COMINCIA - Oggi si attende l'arrivo a Formello di Vladimir Petkovic, che insieme al ds Tare pianificherà la seconda parte del precampionato (dopo i venti giorni del ritiro di Auronzo) e parlerà dello sfoltimento degli elementi in esubero all'interno della rosa.

 

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram