LULIC non ce la fa, contro il Chievo ci sarà CAVANDA

Pubblicato 
sabato, 15/09/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

IL MESSAGGERO. Petkovic non vuole rischiare il bosniaco e rilancerebbe il belga...

(getty images)

 

 Per la sfida con il Chievo Verona, l’allenatore è orientato a schierare gli stessi uomini che hanno battuto Atalanta e Palermo. Ieri ha ricevuto le ultime risposte che attendeva da Gonzalez e Klose. Entrambi, soprattutto l’uruguaiano arrivato dall’altra parte del mondo, sono in buona condizione, nonostante abbiano giocato con le loro nazionali, quindi è quasi abbandonata del tutto l’idea di osare con Zarate titolare. Un’ipotesi che il tecnico croato aveva accarezzato sin dall’inizio della settimana, ma le non buone condizioni di Lulic hanno stravolto tutti i piani. Per il terzino bosniaco il discorso è complesso. La caviglia gli dà fastidio, ma non ci sono traumi preoccupanti e c’è da dire che l’anno scorso ha giocato in condizioni peggiori. Se il bosniaco dovesse alzare bandiera bianca spazio a Cavanda. Ancora indietro Diakité e Radu, mentre accelera Brocchi e oggi tra i convocati potrebbe ritornare Stankevicius

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram