MERCATO. Borriello-Diakitè: il pazzo scambio è andato in fumo

Pubblicato 
giovedì, 30/08/2012
Di
Redazione
Tempo di lettura: < 1 minuto

IL CORRIERE DELLA SERA (A. Arzilli) – Lo scambio non si farà per una questione di soldi, l’ingaggio dell’attaccante napoletano è troppo alto…  

L’idea dello scambio Diakitè-Borriello è venuta a un procuratore ma l’affare non è possibile: come riporta il Corriere della Sera, infatti, l’operazione non si farà per una questione di soldi, anche se le società non si sono parlate sul tema. Per la Lazio non è fattibile perché ha già troppi attaccanti e perché l’ingaggio di Borriello è troppo alto. Considerando che Diakitè è in “lotta” con Lotito per il rinnovo e che percepisce 280.000 euro a stagione, la Lazio ci avrebbe rimesso da questo scambio, che resterà dunque solo una suggestione

 

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram