Pedro e la Lazio: il rinnovo tra clausole e Tenerife

Pubblicato 
mercoledì, 11/10/2023
Di
Redazione Lazionews.eu
Pedro in primo piano
Tempo di lettura: < 1 minuto

PEDRO LAZIO RINNOVO - "Altro che ragazzino" cantava Raffaella Carrà. Ne sapeva di cose il suo Pedro. Ne sa altrettante, e forse più in tema di calcio, quello della Lazio. Con un gol allo scadere contro il Celtic, ha regalato ai biancocelesti la prima vittoria in Champions League e ora si parla di rinnovo.

LEGGI ANCHE: Urbano Cairo: "Ho un bel ricordo di Immobile"

Lazio e Pedro: le due opzioni per il rinnovo

Lo spagnolo, che ha scritto e continua a scrivere la storia del calcio continentale e mondiale, ha un contratto in essere con la Lazio fino al giugno 2024. In estate sono stati diversi i club a lusingarlo, tra i quali il Barcellona dell'amico Xavi. Ma lui ha scelto di rimanere a Formello, di lottare per il mentore Sarri e per il biancoceleste. Così, ha firmato un nuovo contratto e ora, come riportato nei giorni scorsi dal Corriere dello Sport, si parla di rinnovo. Il prolungamento fino all'estate 2025, infatti, può scattare in due modalità. Il primo è automatico, e condizionato dal raggiungimento delle 25 presenze stagionali. Il secondo è facoltà della società, che potrà scegliere se azionarlo o meno.

La scelta di tornare a Tenerife rimane sullo sfondo

Sullo sfondo rimane, però, l'opzione Tenerife. Nonostante un rendimento altissimo, come raccontato da La Gazzetta dello Sport, lo spagnolo a 36 anni potrebbe anche finire la sua carriera in Spagna. E' una possibilità. A dirimere la questione, comunque, sarà solo il tempo.

CLICCA QUI E RIMANI AGGIORNATO SULLA LAZIO IN TEMPO REALE

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram