Luis Alberto per Oliver Torres, Lazio e Siviglia trattano: la situazione

Pubblicato 
lunedì, 04/07/2022
Di
Daniele Izzo
calciomercato-lazio-scambio-siviglia-oliver-torres
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO LAZIO SCAMBIO SIVIGLIA - Se non sarà rivoluzione, poco ci manca. Il mercato ha aperto ufficialmente i battenti da soli due giorni, ma la Lazio ha già piazzato due colpi in entrata. E la sensazione è quella di essere solamente all'inizio di un lungo percorso. Tra portieri da arruolare, difensori da plasmare e una rosa nel complesso da ringiovanire, la società capitolina rischia di ritrovarsi al via della prossima stagione con un centrocampo nuovo di zecca. Marcos Antonio è stato ufficializzato ieri, e di fatto ha preso il posto che fu di Lucas Leiva. Le situazioni più delicate, però, continuano a riguardare le due mezzali: Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Entrambi, a fronte dell'offerta giusta, potrebbero partire. Il più vicino a farlo, al momento, pare lo spagnolo.

Calciomercato Lazio, pronto lo scambio con il Siviglia?

Sì. Perché quella che - come sottolineato da Il Corriere dello Sport - è partita come un'operazione in sordina, ora pare essere davvero ben indirizzata. Il tutto dipenderà dai prossimi giorni: i contatti tra Lazio e Siviglia ci sono stati. Ora non rimane che chiudere. La base di trattativa sulla quale si continua a lavorare dovrebbe essere la seguente: Luis Alberto, valutato dal club capitolino 25-30 milioni di euro (il 30% del ricavato andrò, secondo accordi presi anni fa, al Liverpool), sarà indirizzato a Siviglia; in cambio i biancocelesti otterranno Oliver Torres e un conguaglio economico sostanzioso ma ancora da stabilire. A imprimere una decisiva accelerata alla trattativa, secondo voci che arrivano dalla Spagna, potrebbe essere la cessione di Kouandè, valutato 60 milioni di euro. Con quei soldi gli andalusi potrebbero gettarsi a capofitto sul mercato e in particolar modo su Luis Alberto. Sono giorni caldi.

Scambio Luis Alberto - Oliver Torres: c'è l'assenso di Sarri

Da uno spagnolo a un altro, insomma. Da Luis Alberto a Oliver Torres. La bandiera iberica continuerebbe a sventolare fiera in mezzo all'Olimpico. Caratteristiche diverse, certo, ma stessa efficacia. Se infatti il 'Mago' è giocatore in grado di svoltare le partite con talento e giocate visionarie, con l'ex Atletico Madrid la Lazio acquisirà solidità, polmoni e duttilità al centro del verde rettangolo. Perciò - sempre secondo quanto riportato dalla Rosea - Sarri avrebbe già dato l'ok all'operazione. Un'operazione che, simbolicamente, potrebbe terminare con una lavagnetta alzata: il 10 in rosso, in verde il nuovo numero di Torres. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

LEGGI ANCHE: La Lazio cerca un vice: Gotti chiude la porta per Provedel dello Spezia

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram