Tempo di lettura: < 1 minuto

CALIENDO SU EDERSON E BRENO – Intervistato dal portale ‘calciomercato.it’, Antonio Caliendo ha parlato di due suoi assisti che fanno parte del mondo biancoleste (o lo faranno): Ederson e Breno. Ecco le sue parole: “Ederson mi sembra che stia facendo le stesse cose che ha fatto all’inizio delle sue avventure con Nizza e Lione. Petkovic dice che non si è ancora integrato? Il problema non è questo, semmai è la condizione fisica che manca. Non ha i 90 minuti nella gambe. E’ un giocatore umile, un professionista esemplare che ha sempre dimostrato di sapersi prendere le proprie responsabilità senza mai tirarsi indietro”. Per quanto riguarda il centrale brasiliano (che sta scontando in carcere una pena di 3 anni e 9 mesi, per essere stato giudicato colpevole di aver appiccato l’incendio che ha distrutto la sua villa) ha dichiarato: “La situazione di Breno non è semplice.: è ancora in carcere ma aspettiamo con fiducia una serie di documenti che potrebbero portarlo presto ad essere rilasciato, ogni giorno è buono in questo senso. Lui comunque si sta continuando ad allenare per farsi trovare pronto quando uscirà. Non tornerà in campo prima di gennaio“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.