lazionews-lazio-calciomercato-fares-spal
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO LAZIO FARES – Giorni caldi per il mercato della Lazio. Dopo l’arrivo di Pepe Reina e in attesa della chiusura dell’affare Muriqi con il Fenerbahce, la dirigenza biancoceleste è a lavoro per portare a termine anche un’altra operazione. Il ds Tare vuole concludere per Mohamed Fares, esterno sinistro della Spal, e prima scelta di Simone Inzaghi per il ruolo di alternativa a Senad Lulic.

Calciomercato Lazio, ribadita l’intesa con Mino Raiola per Fares

Algerino, classe 1996, Mohamed Fares ha disputato appena 8 partite nell’ultimo campionato, a causa di due lunghi infortuni che lo hanno tenuto fuori dal campo per diversi mesi. Prima la rottura del crociato, poi un problema alla coscia. Adesso, però, l’esterno della Spal si è completamente ristabilito e la Lazio ha deciso di portarlo nella capitale. Nella giornata di ieri, riferisce Sky, è andato in scena l’ennesimo incontro tra il ds Tare e l’agente del giocatore, Mino Raiola. La Lazio ha ribadito la propria posizione, rinvigorendo l’intesa con il procuratore: contratto di cinque anni a 1,5 milioni a stagione. Ora manca da convincere la Spal, che chiede 10 milioni per liberare Fares. L’offerta della Lazio è ferma a 7, più l’inserimento di una contropartita. La volontà del calciatore di approdare a Roma potrebbe sbloccare definitivamente la trattativa. Tare vuole chiudere ed evitare sorprese: l’Inter lo scorso anno era a un passo dal giocatore. L’obiettivo è evitare sgambetti indesiderati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.