FIORENTINA. DELLA VALLE: "I giocatori laziali hanno fatto falli da rompere le gambe"

Pubblicato 
domenica, 28/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il patron della Fiorentina Andrea Della Valle  ha commentato così a violachannel.tv la vittoria 2-0 sulla Lazio: “Qui in casa nostra sta diventando difficile per tutti. E’ stata una grande Lazio come ci aspettavamo. Complimenti a tutta la squadra, sono contentissimo per Ljajic che si meritava una partita e un gol così dopo mesi. Poi è entrato Luca e l’ha chiusa, siamo su un buon cammino. Aspettiamo ancora un po’ e poi capiremo dove può arrivare questa Fiorentina.

Il Franchi un fortino.

"La cosa più importante è che il Franchi è tornato ad essere un fortino di una volta. Abbiamo un po’ sofferto il secondo tempo contro una grande Lazio quasi pari al Napoli".

 A radio blu, Della Valle sull'arbitraggio.

Ho sentito polemiche sull’arbitraggio. Il gol in fuorigioco era millimetrico mentre i giocatori laziali hanno fatto falli da rompere le gambe, come quello su Cuadrado.

Su Agnelli

Le frasi della Juve? Lasciamo fare le fesserie di Marotta su Berbatov e le battute di Agnelli della discoteca. Quest’anno sono 30 anni da quello ”scudetto” virtuale del 1982, dobbiamo festeggiare perché tutti ce lo sentiamo sul petto.

 

 

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram