lazionews-nazionale-italiana-bonucci-leonardo
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

ITALIA BONUCCI CONFERENZA STAMPA – Dopo la bella vittoria ottenuta in amichevole contro la Moldova, la Nazionale italiana torna in campo domani, domenica 11 ottobre, contro la Polonia. La partita, valida per la terza giornata dei gironi di Nations League, vede gli Azzurri, primi in classifica, a 4 punti, sfidare i biancorossi, distanti solo una lunghezza. Leonardo Bonucci, capitano della Nazionale, è intervenuto in conferenza stampa nel giorno di vigilia del match per presentare i temi della sfida.

Bonucci su Polonia Italia

Szczesny mi ha detto che loro vogliono vincere, io gli ho risposto che anche noi vogliamo la stessa cosa. È importante fare bene per continuare la strada intrapresa. Sarà una bella partita e noi vogliamo tornare in Italia con i tre punti”.

Il Coronavirus in Italia

“Ci sono delle regole che ci permettono di stare abbastanza tranquilli. Dispiace vivere questo momento, ma grazie alle regole possiamo giocare le partite e questo è quello che conta. Sarà emozionante essere accolti di nuovo dai tifosi. Gli stadi vuoti sono un’anomalia. In Italia ne entrano ancora pochi”.

Bonucci su Lewandowski

Lewandowski oggi è il miglior attaccante al mondo. Se avessero assegnato il Pallone d’Oro, lo avrebbe vinto. Dovremo sbrigare un grosso lavoro per fermarlo. Due anni fa eravamo all’inizio del nuovo corso e qualche errore lo avevamo commesso, però avevamo dimostrato di poter dire la nostra con un modo diverso di stare in campo. Oggi c’è più intesa tra noi. La Polonia ha giocatori di livello assoluto come Milik, Krichowiak e Lewandowski. Sarà una bella battaglia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.