CALCIOMERCATO

EURO 2020 | Spagna – Polonia 1-1: a Morata risponde Lewandowski

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

EURO2020 SPAGNA POLONIA – Lewandowski salva i polacchi e lascia tutto in discussione nel Girone E. Questo il verdetto della sfida di Siviglia, tra Spagna e Polonia, terminata sul risultato di 1-1.

Cronaca

Parte bene la Spagna e, dopo 25′ minuti di studio, trova il vantaggio con l’uomo più atteso: Alvaro Morata. L’attaccante della Juventus è bravo a piombare sulla conclusione mancina di Moreno e trafiggere il compagno di club Szczesny. In conclusione di tempo, poi, una doppia occasione per Lewandowski, ma spagnoli e croati vanno al riposo sul risultato di 1-0. A inizio ripresa sono gli uomini di Paulo Sousa a partire forte e trovare il pari con, manco a dirlo, Robert Lewandowski. Sul ribaltamento di fronte, però, Moder atterra Gerard Moreno in area, concedendo il rigore alla ‘Roja’. Sul dischetto si presenta lo stessa attaccante del Villareal, che però colpisce il palo in pieno, lasciando la partita in parità.

Il tabellino dell’incontro

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; M. Llorente, Laporte, Pau Torres, J. Alba; Koke (69′ Fabian Ruiz), Rodri, Pedri; Moreno (69′ Sarabia), Morata (87′ Oyarzabal), Dani Olmo (62′ Ferran Torres)
A disposizione: De Gea, Azpilicueta, Sanchez, Garcia, Llorente, Thiago Alcantara, Traorè, Gaya
Ct: Luis Enrique

POLONIA (3-5-2): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek (85′ Dawidowicz); Jozwiak, Klich (56′ Kozlowski), Moder (85′ Linetty), Zielinski, Puchacz; Swiderski (68′ Frankowski), Lewandowski
A disposizione: Kedziora, Swierczok, Kownacki, Fabianski, Skorupski, Rybus, Placheta, Elik
Ct: Paulo Sousa

Arbitro: Daniele Orsato (ITA)

Marcatori: 26′ Morata (S), 54′ Lewandowski (P)

NOTE – Ammoniti: Jozwiak (P), Moder (P), Klich (P)
Recupero: 1′ nel primo tempo; 5′ nel secondo

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI