CALCIOMERCATO

Corsa Champions, le possibilità della Lazio secondo due grandi ex

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

LAZIO CHAMPIONS ODDO GIORDANO – La corsa Champions entra nel vivo. Con sole otto giornate da disputare, e con tante squadre racchiuse nel giro di pochi punti, la Lazio prova a giocarsi fino in fondo le sue carte. La concorrenza è agguerrita, le rivali scalpitano per un posto tra le grandi, e i tanti scontri diretti all’orizzonte saranno decisivi. Il club capitolino, in attesa dl recupero della gara col Torino, staziona al sesto posto in classifica con un ritardo di quattro punti dal Napoli, quinto, e sei dall’Atalanta, quarta. Sulle concrete possibilità di agganciare il quarto posto a fine anno hanno parlato due grandi ex giocatori della Lazio: Massimo Oddo e Bruno Giordano. Ecco le loro parole, rilasciate rispettivamente a La Gazzetta dello Sport e al Corriere dello Sport.

La corsa Champions della Lazio: le parole di Oddo

“Con 9 partite da giocare la Lazio può farcela, i giochi per la Champions sono aperti. I gol di Immobile? Li riavrà. E durante il suo digiuno ha trovato come le grandi squadre altri finalizzatori. Peseranno tanto i prossimi scontri diretti con Napoli e Milan“.

Bruno Giordano sullo sprint finale

“Vorrei che sia Lazio e Napoli arrivassero in Champions insieme, ma una delle due temo rimarrà fuori. Ad ognuno il suo. La Lazio per esempio senza i gol di Immobile, trova sempre pronto Milinkovic. Verrà premiato chi merita, la fortuna esiste ma è relativo. Basti pensare all’Atalanta rimontata a Firenze che ha poi dimostrato di avere valori veri”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI