Giordano: "Giusto rinviare gli Europei. Scudetto? Ci rimetteranno qualcosa tutte le società"

Pubblicato 
martedì, 17/03/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS ITALIA LAZIO GIORDANO – E’ stato uno dei bomber più caldi e apprezzati dal popolo biancoceleste. Per ben dieci stagioni con l’aquila sul petto, Bruno Giordano ha realizzato 86 gol in 203 presenze tra il 1975 e il 1985. L’ex centravanti ha rilasciato quest’oggi un’intervista a TMW Radio nella quale ha analizzato anche la decisione di rinviare gli Europei di un anno a seguito dell'emergenza Coronavirus.

Giordano: "Giusto rinviare gli Europei"

"Sono d’accordo con la decisione di rinviare gli Europei. Era l’unico torneo che deve cominciare. Si doveva rimandare, per non penalizzare i campionati e le Coppe interrotte ora. E’ più semplice finire questi e rimandare l’Europeo. Qualcosa si doveva sacrificare. È un caso eccezionale. Se non c’è tempo per fare le 12 giornate, è normale fare playoff e playout. Lo scudetto però dovrebbe riguardare le prime 4, non le prime 8. Una formula del genere riesci a gestirla meglio se lo sai da inizio stagione. Quando te la trovi in una situazione speciale come questa, puoi stravolgere un’annata programmata. Ma alla fine ogni società deve rimetterci qualcosa. Non puoi trovare la formula adatta per tutti".

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram