Gli schemi di VLADO: pressing, velocità e un po’ di fantasia

Pubblicato 
mercoledì, 11/07/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORRIERE DELLO SPORT (D. Rindone) - Il piano tattico del tecnico bosniaco in ritiro prevede una Lazio aggressiva, veloce, offensiva e propositiva, che sappia pressare alto e cerchi la profondità in avanti. Esorta i giocatori a parlarsi, a essere in perfetta sintonia nei movimenti, non ha mai trascurato i dettagli, perché sono quelli a fare la differenza durante un campionato.

Petkovic non lascia nulla al caso e sta raccogliendo dati con Jesse Fioranelli, il match-analyst sul campo e il suo inseparabile i-Pad, con cui filma le sedute, scatta foto e costruisce un vero e proprio database: non si hanno ancora certezze sul modulo, ma nella partitella le difese erano schierate a quattro e Hernanes è stato posizionato come regista vicino a Cana.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram