Hoeneβ aggiusta il tiro: "Non volevo mancare di rispetto a Klose"

Pubblicato 
mercoledì, 17/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto
Foto: Getty Images

"I gol portano consiglio" perché, parafrasando un noto modo di dire, il presidente del Bayern Monaco, Ulrich Hoeneß, ha corretto un pò il tiro delle sue dichiarazioni su Miroslav Klose. Nei giorni scorsi aveva accusato il giocatore della Lazio di "segnare solo al Lichtenstein", ma dopo le prestazioni del 34enne attaccante contro Irlanda e Svezia, Hoeneß, parlando alla stampa tedesca, ha cercato di rimediare: "Klose? Per quello che ho detto su di lui ho ricevuto parecchie critiche, ma sarebbe il capolinea di questo sport, se non ci fosse nessuno a pensarla diversamente dagli altri. Le mie erano dichiarazioni chiare, certo, ma non intendevo in alcun modo mancare di rispetto a Klose". Miro Klose, con 67 gol con la maglia della Germania e a meno uno dal record di Muller e, ai mondiali è secondo solo a Ronaldo come marcatore di tutti i tempi. Caro Hoeneß, per uno che "segna solo con il Lichtenstein" è davvero un bel bottino, non credi??

 

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram