L'arbitro anonimo a Le Iene: "É cominciata la caccia all'uomo"

Pubblicato 
mercoledì, 31/01/2024
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

IENE ARBITRO- Nella puntata de "Le Iene" andata in onda ieri sera su Italia1, è tornato a parlare l'arbitro anonimo. Nella prima puntata si è aperto un caso mediatico sulla situazione interna della commissione arbitri. Ora l'arbitro anonimo conferma che è iniziata la caccia all'uomo per scoprire chi sia la talpa.

LEGGI ANCHE----> Atalanta - Lazio, dove vedere il match in tv e streaming

L'arbitro anonimo: "Rischio la radiazione"

"È partita la caccia all'uomo all'interno della Commissione Arbitri nazionale, c'è uno stato di agitazione tangibile, molti hanno dei sospetti e ognuno formula le proprie ipotesi su chi sia la talpa.

Su Rocchi

"Rocchi il giorno dopo il servizio ha convocato una riunione con tutti i componenti della Commissione Arbitri nazionale per le ore 19, eravamo all’incirca 160, tutti collegati via zoom. Sembrava provato per il servizio andato in onda, l'ennesimo attacco che viene fatto agli arbitri dall’esterno. Ci ha invitato a non farci coinvolgere emotivamente, e ad andare in campo mettendoci gli attributi e dimostrando il nostro valore. Per il resto lui dice che è solo una messa in scena, una roba mediatica per attaccare la sua persona e gli arbitri. Ma ha detto anche che, nel caso la talpa dovesse davvero esistere, prima della fine della stagione andrà da lui, chiederà scusa e dirà che ha fatto una c***ata".

Sul rosso a Simeone in Supercoppa

"Se diminuiranno gli errori? Lo spero vivamente, anche perché la sera precedente al servizio delle Iene c'è stata la finale di Supercoppa italiana Inter-Napoli, e tra vari episodi c'è stata un'espulsione dovuta a una doppia ammonizione del giocatore del Napoli, Simeone. La prima ammonizione che lo riguarda è stata chiaramente un errore, in quanto il fallo del giocatore del Napoli è stato un semplice fallo, che invece l'arbitro ha ritenuto di sanzionare con un cartellino giallo, a mio parere ingiustificato visto il tipo di azione e d'intervento per nulla pericoloso. L'ammonizione era del tutto fuori luogo.

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram