Luis Alberto: "Meritavamo di vincere. È mancato poco per far gol"

Pubblicato 
domenica, 28/01/2024
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO NAPOLI LUIS ALBERTO INTERVISTA - Luis Alberto è intervenuto ai microfoni di Dazn nel post partita di Lazio - Napoli.

LEGGI ANCHE ---> Serie A, Lazio - Napoli 0-0: finisce in parità un match intenso

Lazio - Napoli, le parole di Luis Alberto a fine partita

"Non so se è un'occasione persa. Abbiamo fatto una buona partita a livello difensivo e buona a livello offensivo. Meritavamo di vincere, soprattutto dopo la partita con l'Inter".

Su cosa è mancato

"E' mancato poco per fare goal. Abbiamo creato tanto di testa, dove devo migliorare. Normalmente le delle molte azioni create una finisce in goal".

Sul ruolo in squadra

"Mi piace che i compagni si fidino. Dopo un periodo un po' buio sto tornado al 100 per 100".

Sulla squadra

"Alla fine siamo una squadra, ci sono momenti in cui si sta meglio, altri in cui si sta meglio. La squadra mi ha aiutato sempre, alle volte siamo una famiglia e questo è il bello della Lazio".

Su Felipe Anderson

"Ho sempre detto che era un giocatore importantissimo per noi".

Sul post Supercoppa

"La nostra mente deve stare al campionato".

Lazio - Napoli, le parole di Luis Alberto ai microfoni ufficiali biancocelesti nel post match

Manca la scintilla per trasformare tutto in oro?

"Taty avrebbe fatto il gol decisivo ma dobbiamo alimentare il momento, può essere che dobbiamo essere più incisivi ma l'importante è giocare bene ed essere qui. Abbiamo giocato uno scontro diretto col Napoli ed abbiamo fatto bene, dobbiamo continuare su questa strada"

Il miglior Luis Alberto?

"Dopo un periodo con tanti dolori ho trovato oggi il Luis Alberto che voglio essere, dobbiamo lavorare anche in vista della partita con l'Atalanta"

La semifinale di Supercoppa Italiana l'avete sentita sulla testa?

"No, la confusione può essere causata dalla pressione ma non rischiavamo la giocata. Dobbiamo idre che loro hanno una squadra di qualità e siamo felici di come abbiamo lavorato Dobbiamo continuare su questa strada."

La sensazione del campo?

"Gli ultimi metri dobbiamo essere più brillanti e scegliere meglio nell'ultimo passaggio ma creare tanto con una squadra come il Napoli, mancano ancora un po' di partite alla fine del campionato, però così possiamo possiamo continuare ad ottenere risultati"

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram