Martusciello: "Nelle ultime settimane crescita impressionante da parte di tutti"

Pubblicato 
venerdì, 20/05/2022
Di
Martino Cardani
Tempo di lettura: 2 minuti

MARTUSCIELLO LAZIO INTERVISTA- Vice di Sarri, Giovanni Martusciello ha avuto modo di tirare le somme su stagione e tifosi nel Match Program del club in vista del match contro l'Hellas Verona. Ecco le sue parole.

Lazio, la parole di Martusciello: sulla stagione

"Bilancio stagionale? Positivo, a tutti gli effetti. Ovviamente si cerca sempre di migliorare ma siamo contenti perché abbiamo raccolto molto di quanto seminato durante l'anno. Siamo felici anche per il rendimento della squadra in questo finale di campionato".

Sulle prestazioni stagionali:

"Spesso la gente si lascia influenzare dai risultati, noi invece guardiamo più alle prestazioni di squadra. Sono state molte le partite importanti disputate, la cosa che però mi piace sottolineare è che adesso non si faccia più distinzione nel giocare in casa o trasferta. Nel girone d'andata, alternavamo grandi vittorie all'Olimpico a brutte sconfitte fuori, mentre in quello di ritorno questa differenza si è assottigliata molto, grazie alla crescita progressiva da parte di tutta la squadra".

Sui tifosi:

"Sono straordinari, qui si vive un ambiente familiare e questo ti fa crescere un senso di responsabilità. La Lazio ti entra dentro. Il loro affetto è incredibile, era una cosa che avevo già notato da avversario ma viverlo dall'interno è veramente piacevole. Ci hanno sostenuto anche quando abbiamo fatto qualche figuraccia in trasferta, permettendoci di lavorare in tranquillità. Cosi, anche grazie a loro, la squadra ora sta assimilando dei concetti che prima le erano sconosciuti".

Sulle possibilità di crescita

 "La squadra ha tanti margini di crescita, è quasi un peccato che si fermi ora il campionato perché ci stavamo divertendo non solo per i risultati, ma proprio per il modo in cui vogliamo vedere giocare la squadra. Nelle ultime quattro partite c'è stata una crescita impressionante da parte di tutti, soprattutto di chi ha giocato meno. Proprio quest'ultimi meritano i complimenti maggiori perché sono loro il motore che traina tutti, alzando il livello degli allenamenti: solo cosi si riesce a farlo anche in partita".

LEGGI ANCHE: Lazio – Verona, Olimpico pieno: aperta anche la Curva Sud

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram