MOVIOLA| L'analisi degli episodi arbitrali di Lazio-Inter

Pubblicato 
venerdì, 26/08/2022
Di
Martino Cardani
lazionews-arbitri-fabbri-michael
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO INTER MOVIOLA- In un Olimpico gremito va in scena la III giornata della Serie A 2022/23. In campo Lazio e Inter. La gara è arbitrata dal sig. Michael Fabbri. Ripercorriamo le scelte dell'arbitro e della sua squadra.

Lazio-Inter: la moviola della III giornata della Serie A TIM

Gli episodi arbitrali del primo tempo

Partita dura ma corretta, senza particolari casi arbitrali nel primo tempo.

42': Dumfries cade a terra in area. L'arbitro lascia correre sul contatto con Cataldi che, comunque è al limite. La VAR non interviene, si gioca. Scelta corretta, vista anche la probabile posizione di fuorigioco di Lukaku, che aveva fatto sponda.

Gli episodi arbitrali del secondo tempo

48': Fallo di Dumfries su Zaccagni. Nessun cartellino. Avrebbe potuto starci, ma la decisione è in linea con l'arbitraggio.

50': Gol dell'Inter. Regolare la posizione di Lautaro. In offside c'è Skriniar, ma è posizione passiva. Rete regolare.

55': Ammonito Zaccagni. L'esterno della Lazio a contatto con Dumfries, che cade a terra. Secondo la squadra arbitrale il contatto è da giallo. Braccio del biancoceleste sul volto dell'interista. Giallo corretto.

La partita continua a essere ruvida, sale il numero dei contrasti.

64': Ammonito Marusic. In una fase confusa il difensore della Lazio stende Lautaro, quasi per rimettere ordine. Giallo inevitabile.

La partita è stata arbitrata "all'inglese" ma, seppur sia stata viva, ruvida e combattuta, l'arbitro l'ha sempre tenuta a bada.

LEGGI ANCHE----> Serie A| Lazio-Inter 3-1: gran gara dei biancocelesti, Olimpico in delirio

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram