Restiamo in contatto

MOVIOLA

MOVIOLA Lazio-Sassuolo: dubbi sul primo gol annullato a Raspadori, regolare il secondo

Pubblicato

il

lazionews-lazio-arbitri-di-bello-marco
Tempo di lettura: < 1 minuto

MOVIOLA LAZIO SASSUOLO – Lazio e Sassuolo hanno aperto la 32ª giornata di Serie A allo stadio Olimpico. Gli ospiti vincono 1-2 grazie ad un gol di Caputo nel finale che ribalta la partita. Arbitro della gara Di Bello, non molto sicuro in un paio di situazioni dubbie. Di seguito la moviola del match.

Giorgio Veloccia

La moviola di Lazio-Sassuolo

8′ – Gol annullato al Sassuolo: Raspadori è in fuorigioco sul tocco che lo mette a tu per tu con Strakosha. Necessario l’on field review con il Var per Di Bello per decretare Bourabia come l’autore del passaggio smarcante, anche se l’ultimo tocco sembrava di Parolo.

23′ – Ammonizione per Parolo che stende Djuricic con una scivolata in ritardo su ripartenza.

42′ – Secondo ammonito nella Lazio, si tratta di Immobile che entra in ritardo su un difensore del Sassuolo.

Secondo tempo

51′ – Primo cartellino giallo in casa Sassuolo, è Muldur ad essere ammonito per un’entrata in ritardo su Jony.

52′ – Pareggio del Sassuolo, Caputo è in posizione regolare quando riceve il pallone prima di servirlo a Raspadori che realizza.

60′ – Proteste del Sassuolo per un possibile calcio di rigore. La leggera trattenuta di Bastos su Djuricic non viene considerata fallosa da Di Bello, per questo il Var non interviene.

75′ – Altro ammonito nella Lazio, si tratta di Bastos che entra in ritardo su Raspadori.

83′ – Ammonito anche Ferrari che blocca una ripartenza di Adekanye.

85′ – Giallo per Leiva, entrata in gamba tesa in mezzo al campo.

Leonardo Giovanetti

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati