Tempo di lettura: < 1 minuto

IL CORRIERE DELLO SPORT (F.Patania) – Davanti a ‘Gazza’ Gascoigne, seduto in tribuna Monte Mario accanto al presidente Lotito,  la Lazio di Petkovic conquista l’accesso ai sedicesimi di finale dell’Europa League. Come riportato dalle pagine de ‘Il Corriere dello Sport’, i biancocelesti   non hanno sfondato il bunker del Tottenham e per chiudere il girone al primo posto, che assicurerà il bonus di testa di serie al sorteggio di Nyon, dovrà cercare di vincere anche in Slovenia con il Maribor, già eliminato, tra due settimane. Potrebbe bastare un pareggio, ma se la squadra di Villas Boas a Londra riuscisse a battere il Panathinaikos (ancora in corsa), la classifica finale, con un arrivo ex aequo, sarebbe stabilita dalla differenza reti. E’ finita 0-0, proprio come era accaduto due mesi fa al White Hart Lane nella giornata inaugurale, e si è trattato di un’altra partita equilibratissima, ma questa volta la Lazio avrebbe meritato di vincere. Alla fine si sono contate una decina di palle-gol nitide, in buona parte sprecate da Kozak, scelto da Petkovic per sostituire Klose, bloccato da una contusione alla caviglia. Il vero protagonista della serata è stato Lloris, portiere della nazionale francese.  Ha iniziato la partita toccando all’incrocio dei pali la sventola di Ledesma e l’ha chiusa respingendo il colpo di testa ravvicinato di Ciani, che aveva già fatto gridare al gol tutto l’Olimpico. Nel mezzo almeno altre tre parate decisive.

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.