lazionews-coronavirus-mascherine
La Presse
Tempo di lettura: < 1 minuto

PROTOCOLLO TAMPONI ANTIDOPING – Il caos che si è creato intorno alla Lazio riguardo i tamponi, ha portato la Lega Serie A a pensare di modificare il protocollo. Le regole saranno rigide come il modello antidoping e verrà data la precedenza ai test molecolari. Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’idea è quella di centralizzare i test. I club faranno riferimento ad un laboratorio uguale per tutti. Per tenere sotto controllo la situazione, ci sarà una piattaforma unica. A questa vi potrà accedere solo il calciatore, il medico responsabile della società e una task force della Lega. La responsabilità delle comunicazioni alla Asl, invece, rimarrà un onere dei club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.