Zaccheroni, "Petkovic mi piace; la Lazio non è più una sorpresa"

Pubblicato 
martedì, 16/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto
(getty images)

L'attuale Tecnico del Giappone, Alberto Zaccheroni ha rilasciato ai microfoni della Gazzetta dello Sport alcune dichiarazioni. Ha parlato, oltre che del big match di sabato fra Juventus e Napoli, anche dell'incontro che attende i rossoneri del Milan contro una Lazio in gran forma. Ecco le sue parole in merito: "Petkovic mi piace,  è un allenatore saggio e la Lazio non è più una sorpresa. L’asse Hernanes-Candreva-Klose garantisce qualità e gol. Il problema è capire se la Lazio è al top o se ha ancora margini di crescita. Allegri rischia? Chi allena il Milan deve sempre vincere. Anche un pari casalingo è una tragedia. Allegri lo sa benissimo. Eppure la squadra rossonera vale l’Inter e la Lazio. Il ritorno di Robinho sarà fondamentale e se Pato guarisce non ci sarà più il problema del gol anche se Allegri deve ritrovare il vero Pazzini."

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram