CANDREVA: "Sogno un gol al derby"

Pubblicato 
sabato, 08/09/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

IL TEMPO. Il centrocampista biancoceleste si racconta e sogna una rete nella stracittadina...

(Getty Images)

 

Antonio CANDREVA ha parlato ieri a Lazio Style Channel approfondendo la sua esperienza nella capitale iniziato tra lo scetticismo e affermatosi a suon di prestazioni e gol.

Ecco i punti principali evidenziati dall'edizione odierna de "Il Tempo":

SULL'ESULTANZA AL GOL CON IL PALERMO «È stato un gesto istintivo  un momento fantastico, avrei voluto ringraziarli uno per uno. Condividere la gioia del gol insieme ai nostri tifosi è stato bellissimo».

SU PETKOVIC «Stiamo facendo un grandissimo lavoro, il mister è una brava persona e un grande tecnico. Noi siamo un gruppo unito, ci divertiamo e cercheremo di arrivare il più lontano possibile. L'importante è ragionare settimana dopo settimana, ma proveremo a vincere tutte le partite. Siamo la Lazio, una grande squadra, non abbiamo paura di nessuno. Ci sottovalutano? Meglio così».

UN GOL AL DERBY «Fare gol al derby sarebbe fantastico. Ci penso spesso, aspetto quel giorno con trepidazione». 

SULL'AMBIENTAMENTO «I primi giorni ho pensato di non farcela. Non ero tranquillo, la gente non mi voleva. Il gruppo mi ha aiutato molto, ma dentro di me ero turbato. Ora finalmente il peggio è passato. Ringrazio soprattutto Tommaso Rocchi, mi è sempre stato vicino. Lui per noi è fondamentale sia in campo che fuori. È il nostro capitano e siamo tutti molto contenti che sia rimasto alla Lazio». 

SULLA NAZIONALE «Sono contento di essere rimasto a Formello. È un obiettivo chiaramente, ma ci sarà tempo per pensare all’Italia, avrò altre possibilità. Il mio unico pensiero adesso è fare bene qui».

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram