Tutti a Londra con la Lazio. Più di duemila richieste, attesa per i biglietti

Pubblicato 
sabato, 08/09/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

IL CORRIERE DELLO SPORT - Il 20 sfida al Tottenham al White Hart Lane: il club ha chiesto la disponibilità intera del settore ospiti I tifosi biancocelesti fremono...

Non è l’Arsenal di Wenger, mito di Petkovic, e non si giocherà nel vecchio stadio di Highbury. Ma anche il Tottenham è un club nobile della Premier League e il White Hart Lane, nella parte settentrionale di Londra, ha il suo fascino. Duemila richieste per seguire la squadra a Londra, appuntamento fissato per giovedì 20 settembre, c’è grande attesa. Intanto la Lazio si prepara per un mese di impegni ad alta intensità: alla ripresa del campionato la trasferta di Verona per affrontare il Chievo, quattro giorni dopo l’esordio di Petkovic nel girone di Europa League. «Sembra quasi Champions» ha osservato il ds Tare dopo il sorteggio di Nyon. Questo periodo positivo sta aiutando i tifosi a ricompattarsi.  Ora tutti aspettano la trasferta di Londra. La società biancoceleste sta peraltro definendo i mini-abbonamenti per le tre sfide dell’Olimpico del girone di Europa League (Lazio-Maribor del 4 ottobre, Lazio-Panathinaikos dell’8 novembre, Lazio-Tottenham del 22 novembre) e la vendita scatterà dopo la partita con il Genoa del 23 settembre (in prelazione per gli abbonati in campionato) e poi con la vendita libera.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram