E' un Hernanes mai visto

Pubblicato 
martedì, 09/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 1 minuto

RASSEGNA STAMPA - Hernanes non si ferma più: 4 centri in 7 gare in campionato, è il Profeta dei record. Come evidenzia 'Il Corriere dello Sport', sono tutti ai piedi del brasiliano, perfino Hamsik staccato di due marcature. "Stiamo affrontando tutti gli avversari con lo stesso rispetto e il giusto spirito. Per questo la Lazio sta riuscendo a mantenere un livello alto di concentrazione. A Pescara abbiamo disputato un'altra grande prestazione. Io e la Lazio abbiamo ancora tanta fame di vittorie". Un Hernanes in forma mostruosa: non avevamo mai visto una simile partenza da parte sua, neanche nella sua prima stagione italiana. "E' vero ho avuto un ottimo inizio di stagione. Dopo due annate in Italia mi sono ambientato alla perfezione e ogni cosa mi viene più facile e naturale". Questo grazie anche a Petkovic che lo ha 'reinventato' mezzala pura (le virgolette sono d'obbligo visto che è sempre stato questo il suo ruolo). "Nelle prime due stagioni ho giostrato come trequartista e a volte come seconda punta. Ora sto giocando come volante, riparto da dietro con la palla e sono in grado di fare ciò che mi riesce meglio. Mi piace la posizione, sono a mio agio". I numeri lo certificano: è resuscitato il Profeta. E' il centrocampista più prolifico della Serie A e fa volare la Lazio: "Qeusta Lazio non si accontenta mai, ha sempre fame di successi. Dobbiamo continuare a mostrare questa mentalità per continuare a vincere".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram