Hernanes e Lazio sono d'accordo: insieme fino al 2017

Pubblicato 
venerdì, 14/09/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

IL CORRIERE DELLA SERA. (A. Arzilli) Accordo raggiunto per il prolungamento e adeguamento del contratto in scadenza nel 2015...

(Getty Images)

Anderson HERNANES sembra rinato. Come riporta l'edizione odierna de "Il Corriere della Sera", dopo gli alti bassi della gestione Reja e le continue sostituzioni, con l'arrivo di Petkovic e l'arretramento da trequartista a centrocampista la situazione si è capovolta. I dubbi sul futuro nella capitale del brasiliano sono volati via. Il passaggio chiave era l'incontro tra Joseph Lee, l'agente del brasiliano, e Lotito: «Ho parlato con lui — ha detto Lee ieri — del presente e del futuro. Il presidente mi ha confermato che Anderson è un giocatore importantissimo per la squadra». L'incontro, ieri notte a Villa San Sebastiano, è terminato con una stretta di mano che vale doppio. Subito un ritocco all'ingaggio, da 1,8 milioni a 2, con stipendio equiparato a Klose e Zarate, gli altri «top» in rosa. Il primo mattone per un prolungamento di due anni sul contratto, dal 2015 al 2017. Tutti felici e contenti, soprattutto i tifosi biancocelesti che hanno imparato ad amare Hernanes.Ma non era certo una questione di soldi il tema dell'incontro. Si è parlato soprattutto di programmi e aspettative: a 27 anni Hernanes si trova davanti ad un bivio: da una parte il successo e dall'altra la normalità. Voleva garanzie sullo sviluppo del progetto Lazio per avere la forza necessaria a dire no alla corte di Tottenham, Arsenal, Milan, Barcellona e, in ultimo, con un'offerta faraonica, Galatasaray. Tanti «top team» ci hanno provato, sbattendo sul «no» di Lotito, ma speculando sulle esitazioni che ora Hernanes non ha più.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram