CALCIOMERCATO

Lazio, Hinteregger per il dopo Radu: alla scoperta del difensore austriaco

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti
- Advertisement -

LAZIO HINTEREGGER AUGSBURG – In casa Lazio, continua a tenere banco la situazione Radu. Il romeno dopo 11 anni nella capitale, sembra non rientrare più nei piani della società che vorrebbe attuare un ringiovanimento della rosa. Per sostituire il numero 26, la Lazio starebbe pensando al difensore austriaco classe 92’ Martin Hinteregger di proprietà dell’Augsburg, con la quale ha un contratto fino al 2021.

La carriera di Hinteregger: dal Salisburgo all’Augsburg

Martin Hinteregger ha iniziato la sua carriera da calciatore professionista con il Salisburgo dove ha militato nelle giovanili, esordendo nell’Aprile del 2010 con la squadra riserve. Ad ottobre dello stesso anno esordisce con la prima squadra, nella bundesliga austriaca. Cinque giorni dopo gioca la sua prima gara di Europa League, nel match contro la Juventus della fase a gironi. Nel 2015 passa in prestito in Germania al Borussia Mönchengladbach, con il quale però prende parte a soltanto 10 partite. A fine stagione il classe 92’ lascia definitivamente il club di proprietà RedBull per approdare all’Augsburg. I tedeschi lo pagano circa 9 milioni. Con l’Augusta il difensore colleziona ben 83 presenze e 5 reti. A gennaio di quest’anno passa a titolo temporaneo all’Eintracht Francoforte, scendendo in campo per 21 volte e siglando 2 gol. Ora il 26enne farà rientro nel team dell’antica cittadina di Baviera. Con la nazionale l’obiettivo della Lazio ha racimolato ben 41 gettoni, andando a segno per tre volte. Con la maglia dell’Austria ha inoltre preso parte a tre incontri degli Europei giocati in Francia nel 2016.

Il possibile ruolo nella Lazio: le sue caratteristiche

Hinteregger è un difensore centrale mancino, che all’occorrenza può ricoprire il ruolo di terzino sinistro. L’austriaco può giocare sia in una difesa a quattro che in quella a tre preferita dal tecnico biancoceleste Inzaghi. L’ex Salisburgo è un calciatore rapido, bravo negli anticipi e dotato di una buona fisicità e tecnica. Nella Lazio l’ex Eintracht può prendere il posto di Radu per affiancare Acerbi e uno tra Luiz Felipe, Bastos e il neo acquisto Vavro.

Paolo Miani

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI