Restiamo in contatto

ALLENAMENTI

QUI Formello, Tare segue la seduta con Sarri: contrasti duri in campo

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO FORMELLO ALLENAMENTI – Nemmeno il tempo di riflettere sulla sconfitta di Verona, che la truppa biancoceleste, in ritiro puntivo, si è ritrovata stamattina a Formello per preparare la delicatissima sfida di mercoledì con la Fiorentina. Ecco cosa sta accadendo sui prati del Training Center biancoceleste.

LEGGI ANCHE –> I numeri condannano Sarri: fuori casa la difesa è un colabrodo

LEGGI ANCHE –> Serie A, Lazio-Fiorentina: le probabili formazioni e dove vederla in TV

La sessione mattutina a Formello

In aggiornamento…

La seduta è iniziata con un lavoro di scarico per i giocatori impeganti per almeno 60′ nella disastrosa spedizone in terra veneta. Per gli altri, compresi ovviamente Acerbi e Luiz Felipe che erano squalificati, è stato tempo di partitella. I calciatoti impegnati nella sfida a spazi ridotti sono stati divisi così: celesti Strakosha, Vavro, Acerbi, Jony, Escalante, Luis Alberto, André Anderson e Romero, in divisa arancione Adamonis, Lazzari, Luiz Felipe, Kamenovic, Cataldi Basic, Moro e Muriqi. Si registrano contarsti duri ed anche qualche intervento scomposto, segno di un nervosismo ineviatbile. Lazzari ha ricevuto un pestone alla caviglia destra da André Anderson, ma si è rialzato subito dopo completando l’allenamento. È andata peggio a Romero, colpito violentemente sulla tibia sinistra da Luiz Felipe. Il talentino o spagnolo è stato costretto ad abbandonare il campo zoppicando con la borsa del ghiaccio applicata sulla parte colpita.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *