Tempo di lettura: 2 minuti

LENNON LAZIO CELTIC CONFERENZA – In Europa League è già arrivato il momento dei conti. Nella giornata di domani si scende in campo per la quarta giornata della fase a gironi. Nel Gruppo E la Lazio ospita il sorprendente Celtic, primo a quota 7 punti e a +4 sui capitolini. Appena due settimane fa il confronto a Glasgow era terminato sul punteggio di 2 a 1 per gli scozzesi, ma all’Olimpico sarà tutta un’altra partita. Di quest’idea è anche l’allenatore del Celtic, Neil Lennon, intervenuto nella consueta conferenza stampa di vigilia.

Lazio Celtic

“E’ una partita molto importante, è sempre speciale essere qui. Cercheremo di mettere in campo tutta la nostra qualità. La Lazio è molto in gamba, cercheremo la vittoria, siamo preparati, sappiamo che affronteremo una squadra motivata dal successo a San Siro”.

Clima

“Sarà un clima particolare, dovremo giocare nonostante le difficoltà dell’ambiente esterno. La Lazio è una grande squadra, non vediamo l’ora di scendere in campo domani. Sarà difficile, non abbiamo mai vinto in Italia. Ci aspettiamo una partita simile all’andata, servirà concentrazione”.

Lennon sulla Lazio

“Se dobbiamo pensare alla Serie A il giocatore più forte della Lazio è Immobile ma ci sono tanti altri calciatori di qualità come Milinkovic, Correa, Luis Alberto. Se non dovesse giocare Ciro, la Lazio ha tanti attaccanti di livello per sostituirlo”.

Primi nel girone

“Non ce lo aspettavamo, ma ce lo meritiamo. Abbiamo sempre vinto in casa e abbiamo fatto una bella partita anche in Francia contro il Rennes. Domani cercheremo di proseguire su questa strada per mantenere la leadership del girone”.

McGregor

“E’ un giocatore meraviglioso e costante, l’anno scorso ha giocato tantissimo e sono contento del rinnovo. Ci aiuterà anche in questa stagione, la sua carriera ha tanto da offrire ancora e domani sarà fondamentale per noi”.

Formazione

“Non anticipo nulla, ci dovremo comunque adattare alla Lazio che è una squadra intelligente. Faremo delle modifiche di formazione, ma non dico niente ora”.

Dallo stadio Olimpico
Marco Barbaliscia

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.