FOCUS Inter, una squadra che punta allo scudetto

Pubblicato 
lunedì, 08/02/2021
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-inter-allenatore-inter-antonio-conte
Tempo di lettura: 2 minuti

FOCUS AVVERSARIA INTER - Missione compiuta per la Lazio, che con il Cagliari vince la sesta partita consecutiva in campionato ed aggancia la Roma al quarto posto in classifica. A timbrare il cartellino è stato il solito Ciro Immobile. Il bomber biancoceleste ha realizzato il settimo gol nelle ultime dieci gare di Serie A, confermandosi sempre più decisivo per le sorti dei capitolini. Servirà il miglior Ciro anche domenica 14 febbraio, quando a San Siro la Lazio affronterà l'Inter in un big match che promette spettacolo. I nerazzurri sono una delle migliori compagini del campionato, ma la squadra di Simone Inzaghi ha dimostrato di potersela giocare con tutti.

Inter, il gioco di Antonio Conte

Da quando è arrivato all'Inter nell'estate del 2019, Antonio Conte ha dato un'impronta differente alla squadra rispetto alla gestione Spalletti. Da un gioco prevalentemente tecnico, i nerazzurri sono passati ad un approccio molto più fisico alla partita. Non a caso il mister pugliese preferisce avere giocatori possenti e di corsa in mezzo al campo piuttosto che fantasisti. Il suo 3-5-2 si basa sul pressing alto aggressivo e sulla verticalità. Per supportare questo tipo di tattica è fondamentale il lavoro degli esterni, che hanno il compito di alternarsi nell'inserimento e nel dare equilibrio alla squadra. Un'altra particolarità del gioco di Antonio Conte è la posizione delle due punte. Gli attaccanti, infatti, tendono a stare molto vicini tra loro in modo da poter dialogare maggiormente e liberare lo spazio per i centrocampisti che arrivano da dietro. La Lazio dovrà fare molta attenzione in fase difensiva se vuole arginare la spinta offensiva dell'Inter.

Barella-Lukaku, gli uomini in più dei nerazzurri

Il club nerazzurro può contare su una rosa di altissimo livello, che lo rende uno dei maggiori pretendenti per lo scudetto. Tuttavia, ci sono due giocatori che in questo periodo stanno letteralmente trascinando la squadra. Si tratta di Barella e Lukaku. Il centrocampista italiano è sempre stato decisivo in fase difensiva con la sua capacità di recuperare palloni, ma ultimamente ha cominciato anche a trovare la via del gol. Nelle ultime quattro giornate, infatti, ne ha realizzati due, di cui uno alla Juventus. Il centravanti belga, invece, è il punto di riferimento dell'attacco della squadra. In Serie A è a quota 14 reti e 3 assist in 20 partite e moltissime azioni passano dai suoi piedi o dalle sue sponde di testa. I ragazzi di Simone Inzaghi sono chiamati a fare una grande gara per riuscire ad ottenere i tre punti contro una delle compagini più forti del campionato.

Emanuele Castellucci

Pubblicato in data 08/02/2021

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram